Viaggio nel Futuro

🔮

Abbiamo ancora un bel pezzo di strada da camminare, ma nulla ci può fermare dal guardare al futuro con concretezza e un pizzico di grinta! In realtà, per progettare con successo, è stato essenziale fantasticare e volare con la fantasia su come sarebbe il mondo con JiS. Durante una giornata di team building, abbiamo preso alla lettera il concetto di “volare con la fantasia,” come dimostra la foto qui sotto.

Nicola, il boss, pronto a spiccare il volo insieme al progetto.

Ad un primo sguardo superficiale potremmo sembrare un semplice aggregatore, ma in realtà, svolgiamo un ruolo di filtro, setacciando il grano dall’àlveo. Il nostro compito va ben oltre il superficiale: promuoviamo la sostenibilità, incoraggiamo l’economia circolare e poniamo particolare attenzione ai dettagli dei negozianti, rendendoli protagonisti della loro stessa storia.

Inoltre, questo dispositivo è un’innovazione unica nel suo genere, un vero e proprio gioiello nel panorama degli strumenti digitali. Non ne esistono altri simili in giro. Una volta che lo proverete, vi renderete conto della sua comodità, che colpisce tanto gli utenti quanto i negozianti.

Vi racconto un’analogia della mia esperienza da utente: negli ultimi mesi, mi sono trovata più volte nella spiacevole situazione di non incontrare l’abito perfetto. Dopo una maratona estenuante nel noioso e anonimo centro commerciale, ho iniziato a sentire la mancanza di JiS come si sente la sete dopo una faticosa giornata di trekking in montagna sotto il caldo sole d’agosto. Avevo bisogno di varietà e desideravo esprimere la mia identità attraverso una vasta gamma di colori e creatività, proprio come quelli che sgorgano dal cuore degli artigiani italiani. 👨‍🎨

A questo punto voglio citare Cromorama, un libro di Riccardo Falcinelli che parla del colore, del suo uso e della sua percezione nel tempo.

Secondo l’autore «[…]la banalità è veloce. […] In un’epoca in cui tutti vanno di corsa, il banale è quello che riconosci a colpo d’occhio. Ciò non significa che non ci siano gli spazi per fare altre cose. Quando le persone rimpiangono il passato e dicono che era tutto più complesso, io dico sì, ma era tutto anche molto più aristocratico. Oggi la sfida è riuscire a fare cose complesse all’interno di questo sistema veloce.»

JustinShop è il nostro scudiero in questa impresa, un compagno di viaggio che ci aiuta a rallentare il passo in un mondo sempre più frenetico e a scappare dalla banalità dei prodotti delle multinazionali fatti in serie, dandoci l’opportunità di pescare da un arcobaleno infinito di artigiani per creare la nostra identità unica. È esattamente quello che sognavo di realizzare e ora mi ritrovo ad aprire il prototipo dell’app sperando di trovare quel perfetto paio di stivali per camminare sulle nuvole! 🌤️

Il salto nel futuro

Il futuro è il nostro orizzonte. Immaginiamo una realtà in cui il nostro strumento sia ampiamente adottato e proviamo a delineare la rivoluzione che JustinShop potrebbe portare in varie situazioni:

  • Immagina di aprire un negozio, e invece di sentirti come se stessi facendo un salto nel vuoto, ti senti accuditə grazie alla vetrina di JustinShop. Questa vetrina offre una visibilità incredibile, riducendo drasticamente il rischio imprenditoriale. Significa che l’offerta dei negozi sarebbe più ampia e ci sarebbero più opportunità lavorative. Inoltre, i negozianti possono risollevarsi mettendo in mostra le loro merci invendute su JiS e offrendo promozioni che fanno felici gli utenti. Anche gli artigiani avranno la possibilità di creare il loro e-commerce con una vetrina contenente categorie di articoli che vendono, ma aspettate di leggere sotto che progetto che abbiamo in mente per loro.

  • Questo cambiamento è epico: aprire un negozio non costa più un occhio della testa grazie a JustinShop. Non devi più preoccuparti di affittare spazi costosi o investire in vetrine super chic. Con JustinShop, il tuo negozio fisico diventa una vetrina virtuale ultra efficace. Significa che qualsiasi posto, persino il tuo modesto garage, può diventare un negozio di successo. Abbattiamo le barriere per i negozianti e creiamo un mondo più flessibile e inclusivo per tutti.

  • Addio vantaggio di avere un negozio nel centro storico o in un centro commerciale solo per la visibilità! JustinShop garantisce una visibilità estrema in qualsiasi punto in cui ti trovi eliminando la necessità di spazi costosi in posizioni centrali. Questo cambio di prospettiva apre nuove opportunità, consentendo il riutilizzo di spazi vuoti in periferia e facendo rivivere zone e edifici abbandonati. Promuoviamo la rinascita delle città.

  • Con il nostro impegno, stiamo portando ricchezza nei nostri territori e facciamo sì che l’economia locale prosperi come un campo di margherite. Combattiamo il fast fashion, preservando le tradizioni locali e creando un ambiente commerciale più sostenibile ed accogliente per chiunque voglia mettersi in gioco.

  • Stiamo mettendo in pausa l’era delle chat online per riportare le persone nei bar e nelle piazze, riempiendo questi luoghi di vita e risate. La nostra missione è riaccendere il fuoco della socialità tradizionale, riunendo le persone per condividere esperienze e ristabilire il senso di comunità. Vogliamo rivedere la magia del mondo reale!

  • Il nostro progetto insieme a Strillone Society rappresenta un’opportunità imperdibile per gli artigiani intraprendenti. Stiamo dando loro uno spazio fisico da condividere con altri negozianti, sia in centro che in periferia, per dividerne il costo. Immaginate vari angoli dedicati a ogni artigiano, con un commesso che vende i loro prodotti e una sarta che collabora con loro nel momento del bisogno, mentre loro possono concentrarsi sulla creazione. E tutti i loro oggetti saranno anche su JiS! Daremmo nuova vita alla creatività e alla speranza di numerosi artisti.

Noi siamo già in modalità "social"! Guarda il nostro post su Instagram per scoprirne di più.

Dati dal Business Plan

Dai dati presentati nel nostro Business Plan, emerge una prospettiva estremamente positiva per i prossimi tre anni in cui prevediamo di affermare la presenza di ben 160 negozi nella città di Verona! Ogni negozio stima di concludere almeno 20 vendite al mese, con un guadagno medio di 100 euro per ciascun prodotto venduto. Se facciamo i calcoli, ciò si traduce in un straordinario fatturato annuale di 4 milioni di euro. In altre parole, oltre a creare opportunità commerciali e occupazione, stiamo contribuendo significativamente all’economia locale. Ma c’è di più: il nostro approccio aiuta a mantenere i fondi all’interno della nostra comunità, prevenendo la fuoriuscita di denaro e promuovendo la prosperità economica locale

Ma c’è di più: supponiamo che ben il 50% di queste vendite siano il risultato di prenotazioni in negozio, questo ci porta a una previsione di 19.200 potenziali resi in meno, con un impatto positivo sulla riduzione delle emissioni di CO2 nell’aria. No spoiler! Per approfondire tutti i dettagli relativi ai resi e ai benefici di questa rivoluzione, vi diamo appuntamento ad una prossima newsetta! 😉✨

Bacioni

Ila

Condividi su

Altre Newsette

Perché investire nel nostro progetto?

Con il tuo investimento puoi aiutare le botteghe del territorio e moltiplicare il tuo capitale fino a 10 volte già dopo 5 anni!